OUR MANIFESTO

Elena Vida, milanese di origine armena, è appassionata di architettura, di design, di moda, di viaggi e di tutto ciò che le procura emozioni.

Designer e Architetto d’interni, ha il suo studio a Milano da 20 anni dove immagina e progetta case per clienti italiani e stranieri.

In parallelo coltiva la sua passione per il design e la moda e in particolare colleziona tessuti acquistati nei suoi numerosi viaggi in India e in Oriente.

Nel 2000 scopre Capo Verde con la sua cultura ricca di colori e sensazioni, e si innamora dei tessuti African Wax Print. Curiosare nei mercati alla ricerca dei patterns più belli e dei colori più brillanti diventa presto fonte inesauribile di ispirazione.

È così che nasce WaxMax, una collezione di prodotti, fatti a mano, autentici e dallo stile contemporaneo, realizzati in tessuto african wax print. Abbigliamento, accessori e complementi d’arredo in serie limitata, dalle forme pulite e rigorose e dai colori decisi. L’incontro fra design e tradizione artigianale dà vita a oggetti contemporanei e insieme senza tempo.

WaxMax unisce stili e culture, è evasione, curiosità, etica ed eleganza, e si fonda su quattro valori ben precisi: autenticità, unicità, passione e intimità.

Essere autentici è essere se stessi, amare quello che si fa, e per noi questo è un principio fondamentale. L’autenticità è parte della nostra natura, è ciò che ci permette di trasformare un tessuto in un oggetto di design, coinvolgendo diverse realtà e diverse culture. Amiamo sinceramente ciò che facciamo, siamo ciò che pensiamo, e non lo nascondiamo. E il nostro pubblico è come noi.

Il nostro progetto è unico, perché ogni articolo WaxMax è unico e racchiude una storia: quella di chi lo disegna, quella di chi lo realizza, quella del tessuto prescelto e infine quella di chi lo sceglie.
La creazione di un prodotto unico, etico e sostenibile è per noi di primaria importanza. Per questo affidiamo la produzione dei nostri articoli ad artigiani di eccellenza e a cooperative sociali, prima fra tutte la Cooperativa Alice, che opera all’interno delle carceri milanesi con i suoi laboratori di sartoria.

Passione è desiderio, emotività, empatia. WaxMax è nato dalla passione di Elena, e con questa passione e con quella di chi decide di entrare a far parte di questa storia, va avanti e cresce ogni giorno. WaxMax nasce dalla passione ed è con passione che viene scelto.

La sensazione di intimità che WaxMax riesce a trasmettere è ciò che ci ha sempre caratterizzato. WaxMax non vuole essere un anonimo brand di massa, vuole anzi creare una grande famiglia di persone che conoscono, che hanno a cuore e che desiderano far conoscere la storia e il progetto. Regalare o regalarsi un oggetto WaxMax è un gesto speciale perché la storia che c’è dietro a quell’oggetto è speciale ed è bello condividerla.

Il nostro obiettivo? Portare WaxMax nel mondo per diffondere i nostri valori e il nostro stile caratterizzato dall’incontro di culture diverse, di design e tradizione, di etica ed estetica, di stile urbano e colori esplosivi.
Uno stile fresco, naturalmente chic, elegante, capace di dare un tocco di originalità e rendere unico ogni outfit, speciale ogni momento del tempo libero e accogliente ogni ambiente della casa.